NATI PER ESSERE CATTIVI

Una nuova era è cominciata! Un era di tecnologia…e tutti sapranno, che born to bo bad, ha dato la vita per difenderla!

Ultimi argomenti

» Final Fantasy XIII
Sab Ott 27, 2012 7:59 pm Da The King

» TomTom android
Ven Ott 12, 2012 12:17 pm Da Admin

» Tapatalk Forum App
Ven Ott 12, 2012 11:48 am Da Admin

» The Sims 3
Dom Ott 07, 2012 8:52 pm Da The King

» fist of the north star ken's rage
Sab Ott 06, 2012 7:32 pm Da The King

» Prince of Persia
Ven Ott 05, 2012 9:28 pm Da The King

» Quadrant Professional Edition, Comparazione prestazioni
Ven Set 21, 2012 11:51 am Da Admin

» saluti a tutti
Mar Set 11, 2012 4:11 pm Da Admin

» BlueStacks
Mar Set 11, 2012 2:46 pm Da Admin


    06/07/2009 2 parte

    Condividi
    avatar
    The King
    btbb my heart
    btbb my heart

    Numero di messaggi : 725
    Età : 24
    Località : San Genuario
    Barra del Rispetto :
    Data d'iscrizione : 21.01.09

    06/07/2009 2 parte

    Messaggio  The King il Lun Lug 13, 2009 4:02 pm

    Ci troviamo nel camerino del Million Dollar Man, il quale si congratula con il figlio per il buon match. Ted DiBiase Jr. dice che è stato messo in una situazione impossibile, e suo padre desiderava che perdesse. Inoltre afferma che suo padre è venuto a Raw solo per rubargli i riflettori. Ted DiBiase Sr. dice che non è così, ma subito il figlio controbatte, dando un potente schiaffo al padre, per poi sussurrargli: "Allora perchè sei venuto?"

    WWE Rewind: Big Show affronta Kofi Kingston nella scorsa edizione di Raw, ma il match termina in doppio count out.

    Siamo pronti per il prossimo match, che vede proagonist due high-flyers: U.S. Champion Kofi Kingston vs. Evan Bourne. Si parte con un clinch. Evan applica una armbar su Kofi, per poi eseguire una headlock. Kofi lancia Evan con un Irish Whip. Kofi si abbassa, esegue un leap frog, tenta il calf kick, ma Evan si ferma il tempo e chiude Kofi in un roll-up: 1... 2... Kofi si libera, tentando subito dopo il pinfall: 1... 2... Evan reagisce e prova il backslide, ottenendo solo un conteggio di 1. Kofi applica rapidamente una One-leg Boston Crab, ma Evan riesce a trascinarsi verso le corde. Il match prosegue con un clinch. Evan atterra Kofi, per applicare una headlock, ma Kofi si libera e a sua volta atterra Evan improgionandolo in una headlock. Evan esegue una head scissors su Kofi, che riesce ad uscire dalla presa con uno schienamento: 1... 2... Evan non si fa schienare. Evan prova subito il backslide, ma Kofi non si fa tirare al tappeto, salta sulla seconda corda, e colpisce Evan con un crossbody. Schienamento: 1... 2... Evan si libera, ma viene lanciato all'angolo. Kofi colpisce Evan con un dropkick, seguito da un Irish Whip verso l'angolo opposto. Kofi prova ad effettuare una mossa all'angolo, ma Evan alza il ginocchio, e Kofi cade al tappeto. Evan sale sul top turnbuckle ed esegue la Air Bourne! 1... 2... 3!!! Evan ottiene una vittoria sul Campione degli Stati Uniti.
    Winner: Evan Bourne.

    Dopo il match vediamo Big Show che si avvicina al ring con un'espressione minacciosa. Salito sul ring, The World's Largest Athlete assale Kofi Kingston con dei calci ed una testata. Bourne prova ad intervenire, ma Big Show lo lancia via. Big Show atterra Kofi con dei pugni sulla schiena. Evan colpisce Big Show con un dropkick, ma non riesce nemmeno a muovere il colosso, che lo colpisce con una Chokebomb! Show continua il pestaggio su Kofi, e colpisce improvvisamente Evan con una Spear! Infine, Big Show applica la sua nuova manovra di sottomissione su Kofi, la Big Sleep!

    UP NEXT: John Cena vs. Triple H - Night of Champions Tournament Final

    Did you know? La WWE è vista in oltre 456 milioni di case in tutto il mondo, più che la NBA, la Major League e la NFL messe insieme.

    Siamo nuovamente nel backstage, dove Josh Matthews è pronto ad intervistare John Cena, il quale afferma che stasera Raw diventa Wrestlemania, dato che due dei più grandi si sfideranno per una title shot per Night of Champions. Il Marine conclude con un "The Champ is Here!".

    NOW IT'S TIME FOR THE MAIN EVENT!!! John Cena vs. Triple H - Night of Champions Tournament Final

    Cena e Triple H sono sul ring faccia a faccia. Triple H si volta veso il pubblico, così come fa in seguito John Cena. I contendenti si allontanano per un momento, cominciando il match con una presa di clinch. Cena prende il controllo del match con una headlock, per poi atterrare Triple H. Triple H reagisce con una head scissors, ma Cena si libera. Il match ha una fase di stallo, in cui i cori del pubblico si dividono fra quelli a favore di Triple H e quelli per Cena. Cena e Triple H si avvicinano per parlarsi, con un fare minaccioso. Il match prosegue con un clinch, Cena atterra Triple H con una headlock, e The King of Kings riesce nuovamente a liberarsi con una head scissors. I due contendenti si scambiano una serie di pugni, finchè Cena non esegue un Irish Whip, invertito da Triple H, che subisce un shoulder block. Triple H si rialza immediatamente, e colpisce Cena con un Knee Strike. Cena si rialza, e reagisce con un Irish Whip che manda Triple H fuori dal ring. Cena esce dal quadrato, e solleva Triple H per eseguire la Attitude Adjustment, ma Triple H si libera e spinge The Marine contro il paletto di sostegno ring, mentre andiamo in pubblicità. Tornati dalla pausa, vediamo Triple H che lancia all'angolo Cena. Triple H riprova l'Irish Whip, invertita da Cena, che esegue un Hip Toss seguito da un Fisherman Suplex. Triple H è all'angolo, e respinge con una gomitata l'attacco di Cena. The Cerebral Assassin esegue una Sidewalk Slam ed una Sidewalk Backbreaker. Pinfall: 1... 2... Cena alza la spalla. Triple H continua a dominare il match con un suplex ed un elbow drop sulla schiena dell'avversario. Cena viene colpito da dei pugni ed un knee drop. Triple H prova lo schienamento: 1... 2... Cena reagisce. I due wrestler si scambiano dei pugni, Cena pare aver preso il controllo del match, ma Triple H reagisce con una ginocchiata all'addome. Cena riesce ad eseguire due shoulder block, seguiti dalla Proto-Bomb! You Can't See Me! Five Knuckle Shuffle! Cena carica Triple H per la Attitude Adjustment, che però viene evitata. Triple H colpisce Cena con dei pugni, seguiti da un knee strike ed una crothsline. cena prova la reazione in corsa, ma viene afferrato da Triple H che va a segno con la Spinebuster! Tentativo di Pedigree, ribaltato con un back body drop da Cena. Cena evita una crothsline, ma viene chiuso nella sleeperhold! Cena riesce a reagire, lancia Triple H contro le corde, ed applica una sleeperhold sul Re dei Re! Triple H cerca le corde, ma Cena lo riporta a centro ring. Triple H riesce ad uscire dalla presa con un back suplex. Entrambi i wrestler si trovano ora a terra. L'arbitro inizia il conteggio: 1... 2... 3... 4... 5... 6... 7... Cena si rialza... 8... anche Triple H è in piedi. Cena esegue il Throwback, seguito dal Diving Leg drop Bulldog, che viene tuttavia evitato da The Game. Triple H ritenta il Pedigree, ma Cena inverte la finisher e prova un roll-up: 1... 2... Triple H si libera. Cena prova la Attitude Adjustment, ma Triple H lo chiude in un roll-up: 1... 2... Cena non demorde. Cena colpisce Triple H con un drop toe hold, e riesce ad imprigionarlo nella STF-U! Triple H riesce a trascinarsi fino alle corde. Cena riporta l'avversario al centro, ma Triple H riprova un roll-up improvviso: 1... 2... Cena non si fa schienare. Triple H prova nuovamente il Pedigree, ma Cena esegue un Rocket Launcher di contromossa. Triple H viene caricato per la Attitude Adjustment, ma si aggancia alle corde. Triple H e cena si colpiscono contemporaneamente con una crothsline. L'arbitro inizia il conteggio 1... 2... 3... 4... 5... 6... 7... 8... 9... Cena e Triple H si rialzano. I due si scambiano una serie di pugni, ma interferiscono Cody Rhodes e Ted DiBiase! Suona il gong. Lilian Garcia annuncia il risultato del match, ma viene interrotta da Orton, che dice che il match è finito in No Contest, nessuno ha vinto, pertanto a Night of Champions non dovrà affrontare né Triple H né Cena. "The Million Dollar Man" Ted DiBiase arriva sullo stage, a afferma che nessuno ha perso, e dato che la propria opinione conta più di quella di Orton, a Night of Champions si terrà un Triple Threat Match per il WWE Championship.

    Ted DiBiase Sr. se ne va, e mentre Triple H guarda in cagnesco il Legend Killer, questa edizione di Raw termina!



    _________________
    Vincere Non Basta Bisogna Farlo Con Stile

      La data/ora di oggi è Sab Dic 15, 2018 1:31 pm