NATI PER ESSERE CATTIVI

Una nuova era è cominciata! Un era di tecnologia…e tutti sapranno, che born to bo bad, ha dato la vita per difenderla!

Ultimi argomenti

» Final Fantasy XIII
Sab Ott 27, 2012 7:59 pm Da The King

» TomTom android
Ven Ott 12, 2012 12:17 pm Da Admin

» Tapatalk Forum App
Ven Ott 12, 2012 11:48 am Da Admin

» The Sims 3
Dom Ott 07, 2012 8:52 pm Da The King

» fist of the north star ken's rage
Sab Ott 06, 2012 7:32 pm Da The King

» Prince of Persia
Ven Ott 05, 2012 9:28 pm Da The King

» Quadrant Professional Edition, Comparazione prestazioni
Ven Set 21, 2012 11:51 am Da Admin

» saluti a tutti
Mar Set 11, 2012 4:11 pm Da Admin

» BlueStacks
Mar Set 11, 2012 2:46 pm Da Admin


    ADA WONG....

    Condividi
    avatar
    Admin
    Admin

    Numero di messaggi : 1116
    Età : 34
    Località : San genuario
    Data d'iscrizione : 16.12.08

    ADA WONG....

    Messaggio  Admin il Mar Giu 23, 2009 3:46 pm

    Ada Wong è uno dei personaggi principali della serie di videogiochi di Resident Evil della Capcom. Ada è una formidabile spia. Viene doppiata dall'attrice Sally Cahill in tutte le sue apparizioni.


    Ada viene menzionata per la prima volta in un documento intitolato Lettera del Ricercatore, nel primo Resident Evil. La lettera, scritta dal morente scienziato John, è indirizzata alla collaboratrice e fidanzata Ada
    Ada fa la sua prima apparizione in Resident Evil 2, come partner del personaggio Leon Scott Kennedy e come personaggio giocabile in alcune sezioni del gioco. Fingendosi una comune cittadina, chiede l'aiuto di Leon, dicendo di cercare il suo ragazzo John, scomparso da poco. Poco dopo realizza che il ragazzo è morto durante l'Incidente della Villa, e decide di scappare dalla città insieme a Leon. Nel frattempo sviluppa sentimenti romantici per lui, ma in seguito viene rivelato che Ada è una spia di una organizzazione sconosciuta, mandata a recuperare un campione di G-Virus. Non scappa con Leon e viene data per morta alla fine del gioco. La sua morte differisce in base all'ordine in cui gli scenari di Leon vengono giocati. Nello Scenario A, si confronta con Leon per essere poi colpita da Annette Birkin e per poi cadere giù da una passerella. Nello Scenario B, sfiderà il Tyrant per finire con l'essere mortalmente ferita e poi morire, condividendo con Leon un bacio e ammettendo il suo amore per lui. Nonostante appaia morta, ritorna alla fine del secondo scenario per aiutare Leon S. Kennedy e Claire Redfield, donando a loro il Lanciarazzi adatto a sconfiggere il Tyrant. Ada è inoltre un personaggio giocabile del minigioco Extreme Battle.

    L'epilogo del personaggio in Resident Evil 3: Nemesis conferma che è ancora in vita e il Wesker's Report, un documento fittizzio rilasciato insieme a Resident Evil: Code Veronica, espande il ruolo di Ada in Resident Evil 2. L'organizzazione per la quale lavora Ada è la stessa per cui lavora Albert Wesker. Inoltre, fu proprio Wesker a commissionare ad Ada il recupero del G-Virus e a salvarle la vita
    La storia di Ada viene continuata in Umbrella Chronicles, nel quale è un personaggio giocabile dello scenario Le Porte della Morte. Questa storia è inedita nella serie, e ricopre gli eventi successivi a quelli di Resident Evil 2. Anche se mortalmente ferita, Ada è sopravvissuta allo scontro col Tyrant T-103, e recupera un pezzo di tessuto dal corpo mutato del defunto William Birkin. Dopo aver lanciato il Lanciarazzi a Leon e Claire, Ada ritorna in superficie. Si dirige in città per incontrare un contatto, ma lo trova morto. A quel punto, Wesker la contatta dicendole che ha fallito, e che salvare Leon avrebbe portato delle conseguenze per la loro organizzazione. Ada mostra a Wesker il campione raccolto, dimostrandogli di non aver fallito la sua missione. Compiaciuto, Wesker la informa che Raccoon City sta per essere distrutta da un ordigno nucleare, e che l'unica via di scampo è un elicottero che sta lasciando la città in quel momento. Le dice anche dove trovare una Pistola a Rampino, salvandole la vita con questa informazione. Ada raggiunge il tetto, dove incontra il Tyrant T-0400TP. Dopo averlo sconfitto, si aggrappa al container dell'elicottero che trasporta la memoria dell'unità computerizzata Regina Rossa, sul quale sta viaggiando anche Sergei Vladimir. In questo modo, Ada riesce a salvarsi
    Sei anni dopo gli eventi di Raccoon City, Ada torna in missione sempre sotto le direttive di Albert Wesker. La sua nuova missione è recuperare un campione di Plagas, un agente mutageno situato in Spagna. Ada si dirige nel villaggio rurale chiamato El Pueblo, dove viene a sapere che il suo vecchio amico Leon è in missione per salvare la figlia del presidente, Ashley Graham. Ada aiuterà diverse volte Leon, anche a sua insaputa. Preoccupato che Ada possa fallire come già successo sei anni prima, Wesker ordina ad Ada di eliminare Leon, ma lei giocando d'astuzia riesce a convincerlo che Leon potrebbe essere utile per eliminare Osmund Saddler. Per un breve periodo collabora anche con l'ex compagno di Leon, Jack Krauser, ma finisce per ucciderlo in seguito. Alla fine dell'avventura, dopo che Leon ha eliminato Saddler, Ada recupera il campione di Plagas rubandolo proprio dalle mani del suo vecchio amico. Dopodiché, fugge in elicottero prima che l'isola esploda. In realtà, veniamo a sapere che Ada lavora per una compagnia avversaria, e che a Wesker invierà un falso campione. Ada è un personaggio giocabile in due ministorie, Separates Ways e Assignement Ada, e in un minigioco, The Mercenaries.


    _________________


    Non sono pigro...vivo a basso consumo energetico!

      La data/ora di oggi è Lun Set 24, 2018 11:58 pm